TRAVNIK E JAICE

Jajce-01.jpg

IN BREVE




Alla scoperta di Travnik, una bellissima cittadina a soli 90 km da Sarajevo. Durante il periodo ottomano, Travnik è stata un importante centro amministrativo, e la sede del Sangiaccato di Bosnia dal 1699 al 1850. Inoltre è conosciuta per aver dato i natali ad Ivo Andrić, premio Nobel per la letteratura. Passeggiando per la città si arriverà fino alla fortezza, per una vista spettacolare su tutta la città e per assaporare al massimo la bellezza di Travnik. L'avventura prosegue alla volta di Jaice, una delle cittadine più belle e pittoresche di tutta la Bosnia ed Erzegovina. A Jaice si trovano tracce del passaggio di ben quattro imperi europei: l'impero romano, quello bizantino, l'impero ottomano e per ultimo l'impero austroungarico. Inoltre è il punto d'incontro dei regni di Bosnia, Ungheria e di Yugoslavia. Jaice è conosciuta per la sua cascata di ben 17 m proprio in centro città e per questo viene definita una delle città più belle dei Balcani e delle più uniche al mondo.