MOSTAR E QUATTRO CITTÀ DELL'ERZEGOVINA

mostar-01-01.jpg

IN BREVE




Dopo aver attraversato il verdeggiante canyon del fiume Neretva, secondo molti uno dei più belli d'Europa, si arriva alla soleggiata Erzegovina, per una boccata di Mediterraneo condita alla bosniaca. L'escursione dura tutta la giornata: innanzitutto Konjic, poi Jablanica e quindi Mostar, conosciuta in tutto il mondo per il suo ponte, i suoi vicoletti e i suoi negozi inondati di sole e profumi e bagnati dal corso della Neretva. Goditi la sua architettura e il suo fascino davvero unici! Međugorje si trova non lontano da Mostar, una piccola cittadina dove dal 1981 appare la Beata Vergine Maria per portare i suoi messaggi ai credenti di tutto il mondo. Insieme a Lourdes, Fatima e Santiago di Compostela, oggi Međugorje è uno dei principali santuari cattolici al mondo. L'escursione include anche una visita a Počitelj, il punto d'ingresso e la perla dell'Erzegovina.